Indice dell'archivio

Per ricercare una parola in questa pagina premi ctrl+f...

Vai ai racconti, agli articoli o al laboratorio.


Racconti

Ad Ale Ti ho imparato a conoscere nel tempo, durante i diversi ricoveri che hai... (continua...)... (Beating Heart)

A lei Pochi mesi fa ho conosciuto una donna, era un miracolo quella... (continua...)... (Free)

Caro Babbo Natale,... La città cambia volto, si prepara per la festa, vestendosi di luci e lustrini... (continua...)... (Chiara Ferrante)

Il centurione Giulio Correva l’anno 61 D.C. e nelle campagne intorno a Roma erano i giorni in cui... (continua...)... (Gianfranco Scilipoti)

Riuscire a convivere con la sclerosi multipla Io ero una persona molto positiva e sempre attiva. Mi bastava guardare qualsiasi... (continua...)... (Naighi)

Cosa mi resta Immaginavo una cosa diversa, invece ho trovato tutto più lontano da... (continua...)... (Lucio Miotto)

Mi sento estraneo E’ tutto come prima: guardo e non è cambiato niente. C’è... (continua...)... (Lucio Miotto)

Fatti capire e capisciti  Fatti capire se non parli... metti quasi paura. Entri di diritto e anche... (continua...)... (Giuditta)

Fine o inizio? Quando passa tanto tempo, non sai se desideri di più la fine o un nuovo inizio. continua...)... (Free)

Le foglie cadono Sdraiato, obbligato a stare fermo sento che la vita va via. I... (continua...)... (Lucio Miotto)

In gita al lago Da quando mi sono ammalata ho cercato di non pensare alla mia malattia e di... (continua...)... (Pokemon 69)

Guardando Una Foto Ho in mente la foto di un volto incompleto, come un frammento, forse strappata... (continua...)... (Francesca Vannini)

I 10 comandamenti della vita La tua vita è appena iniziata, respirala fino alla fine e segui anche queste... (continua...)... (Free)

Il calore fra le mie braccia Il calore fra le mie braccia la tenerezza fra di noi, sono... (continua...)... (Fior di loto)

Il capitano senza nome Ci siamo conosciuti in una fase molto difficile della tua malattia,la sclerosi... (continua...)... (Ali d’angelo)

Il di-segno Ci troviamo in un bosco. Il profumo dell’erba, il fruscio delle foglie, l’aroma... (continua...)... (Grillo)

Il figlio che desideravo Prima dell’incidente vivevo di espedienti: bei vestiti, soldi, le ferie solo... (continua...)... (Free)

Il gatto nell'erba Davanti alla finestra non penso a niente di particolare. Vedo un remoto... (continua...)... (ANDROMEDA)

Il Girasole Questa sera, guardando il cielo stellato di fine settembre, ho ricordato... (continua...)... (Free)

L'illusione della scelta. Rinuncia, questa parola è sempre stata associata ad un'azione che ferisce... (continua...)... (Raffaello)

Il ranocchio Un giorno si organizzò una gara di ranocchi, l'obiettivo era di arrivare sulla... (continua...)... (Free)

...e ti accorgi che il tempo è passato... E' arrivato maggio, maggio del 2012, nella dispettosa memoria... (continua...)... (Roberto)

Il volo del gabbiano C’è silenzio nella stanza. Tre persone dormono e io spero che la loro mente... (continua...)... (Chiara Ferrante)

Un punto indica la meta La violenza verbale schiaccia il pensiero. Una linea allora, delimita... (continua...)... (Lucio Miotto)

I O.S.S. Qua al S.Camillo go cognosudo i O.S.S. Chi sei i O.S.S.? No..No..Noi... (continua...)... (Betty Boop)

Ippoterapia Al San Camillo del Lido di Venezia c’è un capannone, dove viene praticata l’ippoterapia.... (continua...)... (Naighi)

La quarta marcia Eh sì, esiste anche questa da sfruttare; la quarta marcia che non... (continua...)... (Free)

La vita è fatta così Sì, sono proprio queste le parole a cui spesso tutti noi non sappiamo dare... (continua...)... (Ali d’angelo)

Legami Ero ospite da mia figlia che aveva dei problemi di salute e avendo due bambini... (continua...)... (Matilde)

Una mano ti sfiora Con lo sguardo assente, la bocca aperta, la testa piegata verso... (continua...)... (Lucio Miotto)

Mare Davanti c’era il mare, alle spalle avevo la laguna. Davanti a me c’era il mare... (continua...)... (Andromeda)

La mattina del 26 marzo La mattina del 26 marzo 2… resterà nei miei pensieri. Ricordo una macchina e... (continua...)... (Francesco Liberatore)

Miele Ho 54 anni, ho la leuco….. “sclerosi multipla” da 31, mi è stata diagnosticata... (continua...)... (Miele)

Angoscia Devastato nel fisico ma integro nella psiche, mi sono svegliato dal... (continua...)... (Lucio Miotto)

"(Waiting for) another summer" "(Waiting for) another summer" l'ho scritta ed incisa nel 2009 e la parte di... (continua...)... (Peter)

Oltre la Luna Oltre la luna, oltre le stelle e il cielo mandami un segnale... (continua...)... (Fior di loto)

Paure e debolezze Nell’ultimo ricovero, ho confidato alla dottoressa che mi segue di avere solo... (continua...)... (Free)

Pensieri, sensazioni, emozioni Quando ho compiuto 30 anni, ricordo d’aver fatto questa riflessione: “Ho 30... (continua...)... (Free)

Perché la solitudine A gennaio 2…. si è chiusa una finestra al paese mio: era la mia. In... (continua...)... (Free)

Per non dimenticare gli angeli Ci sono occasioni in cui non vedere è meglio di vedere, non sentire... (continua...)... (Free)

Preghiera Ho messo la mia vita, nelle tue mani Non lasciare che... (continua...)... (Lucio Miotto)

Un punto indica la meta La violenza verbale schiaccia il pensiero. Una linea allora, delimita... (continua...)... (Lucio Miotto)

Ammalati (Campioni) Quanto impegno e quanto slancio, Si dan tutti un gran da fare, per curare... (continua...)... (Franco S.)

Le scale della vita Pensavo fosse molto più facile salire i gradini della vita, pensavo che una... (continua...)... (Free)

Se...Ma... Non si vive di se e neanche di ma; si vive per essere utili, per raggiungere... (continua...)... (Free)

VIVI Caro amico... fatto di un amore nato per caso Dove io ho provato... (continua...)... (Simo)

Perché Le parole che ho messo nel cuore non sono state messe là per restarci. Esse... (continua...)... (Simo)

Sognare Cerco l’isolamento, tra la gente, per non soffrire più. Più... (continua...)... (Lucio Miotto)

Spaziare nell'universo Spazzare via la malinconia non è facile. Perchè a volte ci si mettono di... (continua...)... (Free)

È tempo di raccontare… È difficile talvolta descrivere il rapporto che si crea con i pazienti, durante... (continua...)... (Alocenfia)

Tom e il vecchio Tom si guardava le mani, erano mani belle, agili e nervose, ma il lavoro nei... (continua...)... (Gianfranco Scilipoti)

Tra la antiche valli C'è, nell'Alta Maremma, un paesino che si chiama R. di F., un borgo incantevole,... (continua...)... (Andromeda)

Tre anni dopo Ti ho imparato a conoscere nel tempo, durante i diversi ricoveri che hai... (continua...)... (Francesco Liberatore)

Un bacio soffiato al vento e i fiori raccolti ... sì, un bacio, che parte da un pugno chiuso e quando si apre lascia andare... (continua...)... (Free)

Verità nascoste Non so per quale motivo, alcune volte sento proprio il bisogno di scrivere... (continua...)... (Free)

Articoli

Essere capaci. Si pensa sempre al saper fare (saper fare il medico, il giudice, il politico,... (continua...)... (Francesca Vannini)

Giorni Convegno Medicina Narrativa San Camillo, contributo di (Stefano... (continua...)... (Stefano Sechi)

La mia voce Oggi il mare oltre gli Alberoni è squassato da un vento impetuoso, è vento di... (continua...)... (Gianfranco Scilipoti)

Narrative-Based-Medicine: nuovo approccio olistico o antica arte medica? Nasce un sito web specifico per esplorare le potenzialità della nbm in un centro... (continua...)... (M. Rosaria Stabile)

Il mio primo incontro con il San Camillo Convegno Medicina Narrativa San Camillo, contributo di (Lucio Miotto) Non... (continua...)... (Lucio Miotto)

Laboratorio

Queste storie nascono nell'ambito dei laboratori di gruppo di MusicArTerapia e si inseriscono in un progetto di Scrittura Creativa. Il metodo utilizzato per la produzione di queste narrazioni prevede l’utilizzo di “carte da gioco” illustrate (funzioni di Propp) contenenti l’immagine degli elementi che daranno corpo alla storia. Le carte, estratte a caso dai partecipanti,vengono giocate a turno dando l’opportunità di inserire l’immagine estratta nell’ambito dei racconti. Ogni favola si rivela carica di simboli e di metafore creativamente espresse nella parola. Anche l’invenzione fantastica è una modalità per lasciare tracce-impronte-segni di sé. È una modalità di presa sulla realtà che nella metafora e nel simbolo diventa gestibile (esattamente come accade nei sogni). La redazione è a cura di una nostra collaboratrice.

LE FANTASIE DI S.L. ... In un tempo lontano, viveva una amabile nonnina, che abitava in una casa... (continua...)... (Il gruppo MAT)

Figlio della Luna C’era una volta una ragazza che si era innamorata pazzamente di un ragazzo... (continua...)... (Gruppo di persone ricoverate)

Il viandante e il drago nero di Norvegia Un tempo nella città di Catapecchia un viandante con il suo fedele bastone andava... (continua...)... (Casper)

Magico Uovo di Rana In un tempo lontano, quando tutto poteva accadere, vicino ad un piccolo paese... (continua...)... (Anonimo)

Maila e il misterioso serpente C’era una volta, in una lontana terra esotica, uno splendido castello incantato,... (continua...)... (Anonimo)

MusicArTerapia Muovere Umilmente ... (continua...)... (Francesca Vannini)

La nascita del sole In un tempo lontano, lontano, l’universo era illuminato solo dalla Luna. Era... (continua...)... (Anonimo)

Lo strano paese dell'est e dell'ovest C’era una volta un paesino di montagna attraversato da un torrente. Sebbene... (continua...)... (Anonimo)

Storia della strega bambina In un mondo non molto diverso da quello che tutti conosciamo, viveva tanto tempo... (continua...)... (Anonimo)

L'azzurro struzzo volante, sfortunato di nome Willy C’era una volta un uovo particolare: molto grande e dal guscio liscio, lucido... (continua...)... (Anonimo)